Super Mario Sunshine

Super Mario Sunshine
videogioco
Super Mario Sunshine.png
La copertina del gioco
PiattaformaNintendo GameCube
Data di pubblicazioneGiappone 19 luglio 2002
Flags of Canada and the United States.svg 26 agosto 2002
Zona PAL 4 ottobre 2002
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 11 ottobre 2002
Canada 14 settembre 2002
GenerePiattaforme, Avventura dinamica
OrigineGiappone
SviluppoNintendo EAD
PubblicazioneNintendo
DirezioneYoshiaki Koizumi, Kenta Usui
ProduzioneShigeru Miyamoto, Takashi Tezuka
ProgrammazioneKoichi Hayashida
SceneggiaturaMakoto Wada
MusicheKōji Kondō, Shinobu Tanaka
SerieMario
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGameCube Controller
SupportoNintendo Optical Disc
Fascia di etàELSPA: 3+ · ESRBE · OFLC (AU): G · PEGI: 3 · USK: 0
Preceduto daSuper Mario 64
Seguito daNew Super Mario Bros.

Super Mario Sunshine (スーパーマリオサンシャイン Sūpā Mario Sanshain?) è il secondo videogioco a piattaforme in tre dimensioni della serie Mario ed è il nono della serie principale. È uscito negli Stati Uniti il 26 agosto 2002, nove mesi dopo il lancio della console, mentre in Europa è stato pubblicato il 4 ottobre 2002. Primo gioco in cui Mario ricopre il ruolo da protagonista dopo 6 anni, in tutto il mondo ha venduto oltre cinque milioni di copie. Rappresenta anche il ritorno di Yoshi come destriero di Mario, dai tempi di Super Mario World.

Come in Super Mario 64, la struttura di gioco permette di non dover affrontare tutti i livelli secondo un ordine prestabilito, ma di fatto lascia una certa libertà, tanto che per completare il gioco non è neppure necessario completare tutte le missioni presenti.

Tecnicamente il gioco si caratterizza per un frame rate stabilmente ancorato a 30 fps e per un orizzonte visivo molto ampio.

En otros idiomas