Oscar onorario

Il Premio Oscar onorario (in originale Academy Honorary Award), chiamato in passato anche Premio Oscar alla carriera, viene assegnato senza regolarità per celebrare i conseguimenti che non sono coperti dai Premi Oscar competitivi. Nei primi anni veniva spesso usato per premiare conseguimenti che non rientravano nelle categorie esistenti, e ciò portò con il tempo alla creazione di diverse nuove categorie (come il miglior film straniero). Negli anni recenti è stato assegnato quasi esclusivamente per celebrare i conseguimenti di una carriera.

Contrariamente agli altri Premi Oscar, che sono votati da tutti membri dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, i vincitori del premio onorario sono scelti dal Consiglio di Amministrazione dell'Academy.Il premio è costituito dalla stessa statuetta assegnata agli altri premiati ed è raccomandato, dagli anni '80, un numero di assegnazioni per edizione non superiore a due.

Il premio veniva consegnato direttamente durante la notte degli Oscar, ma dall'edizione del 2010 i premi vengono annunciati alla fine dell'estate e vengono consegnati in una serata speciale chiamata Governors Awards che si tiene in novembre. I vincitori sono poi invitati ad assistere alla premiazione effettiva degli Oscar, in cui vengono ricordati. Il numero dei premiati passa da due a tre.Alla serata dei Governor Awards vengono assegnati anche gli eventuali altri premi speciali.

En otros idiomas