Notazione bra-ket

  • in meccanica quantistica, la notazione bra-ket, anche conosciuta come notazione di dirac o formalismo di dirac, è una notazione introdotta dal fisico e matematico britannico paul dirac per descrivere uno stato quantico[1].

    essa è usata più in generale in matematica per denotare vettori astratti in uno spazio funzionale lineare, lo spazio di hilbert.

    il nome deriva dal fatto che il prodotto scalare di due stati e è denotato con una bracket consistente in due parti: la sinistra chiamata bra, e la parte destra , chiamata ket. un ket di stato descrive completamente uno stato quantistico.

  • spazio di hilbert
  • operatori
  • esempi
  • notazione in matematica
  • note
  • voci correlate
  • simboli html
  • altri progetti

In meccanica quantistica, la notazione bra-ket, anche conosciuta come notazione di Dirac o formalismo di Dirac, è una notazione introdotta dal fisico e matematico britannico Paul Dirac per descrivere uno stato quantico[1].

Essa è usata più in generale in matematica per denotare vettori astratti in uno spazio funzionale lineare, lo spazio di Hilbert.

Il nome deriva dal fatto che il prodotto scalare di due stati e è denotato con una bracket consistente in due parti: la sinistra chiamata bra, e la parte destra , chiamata ket. Un ket di stato descrive completamente uno stato quantistico.

En otros idiomas