Kindaichi shōnen no jikenbo

Kindaichi shōnen no jikenbo
金田一少年の事件簿
Genere giallo, poliziesco
Manga
Autore Seimaru Amagi, Yōzaburō Kanari, Fumiya Satō (solo Kindaichi shōnen no ippaku futsuka shō-ryokō), Yūki Satō (solo Akechi keibu no jikenbo), Shinpei Funatsu (solo Kindaichi shōnen no jikenbo gaiden - Hannin-tachi no jikenbo)
DisegniFumiya Satō, Awabako (solo Kindaichi shōnen no ippaku futsuka shō-ryokō), Yūki Satō (solo Akechi keibu no jikenbo), Shinpei Funatsu (solo Kindaichi shōnen no jikenbo gaiden - Hannin-tachi no jikenbo)
Editore Kodansha
Rivista Weekly Shōnen Magazine, Magazine Special (solo Akechi keibu no jikenbo)
Target shōnen
1ª edizione28 ottobre 1992 – in corso
Tankōbon88 (in corso)
Light novel
Kindaichi shōnen no jikenbo
Autore Seimaru Amagi
Disegni Fumiya Satō
Editore Kodansha
1ª edizione22 settembre 1994 – 20 aprile 2001
Volumi9 (completa)
Serie TV anime
Kindaichi shōnen no jikenbo
Regia Daisuke Nishio
Musiche Kaoru Wada
Studio Toei Animation
Rete Nippon Television, Yomiuri TV, Animax
1ª TV7 aprile 1997 – 11 settembre 2000
Episodi148 (completa)
OAV
Kindaichi shōnen no jikenbo - Kuromajutsu satsujin jiken
Regia Toshiaki Komura
Sceneggiatura Isao Murayama
Char. design Akihiro Asanuma
Studio Toei Animation
Editore Kodansha
1ª edizione17 dicembre 2012 – 15 marzo 2013
Episodi2 (completa)
Serie TV anime
Kindaichi shōnen no jikenbo R (returns)
Regia Yutaka Tsuchida (st. 1), Yōko Ikeda (st. 2)
Musiche Kaoru Wada
Studio Toei Animation
Rete Nippon Television, Yomiuri TV
1ª TV5 aprile – 27 settembre 2014
Episodi25 (completa)
Serie TV anime
Kindaichi shōnen no jikenbo R (returns) 2
RegiaYoko Ikeda
Musiche Kaoru Wada
Studio Toei Animation
Rete ytv, NTV
1ª TV3 ottobre 2015 – 26 marzo 2016
Episodi22 (completa)

Kindaichi shōnen no jikenbo (金田一少年の事件簿 ?), letteralmente "I registri dei casi del ragazzo Kindaichi", è un manga giallo pubblicato dal 1992 basato sui crimini risolti da uno studente liceale, Hajime Kindaichi, che si pensa sia il nipote del famoso detective privato Kōsuke Kindaichi dei romanzi di Seishi Yokomizo. È scritto da Yōzaburō Kanari e Seimaru Amagi ed illustrato da Fumiya Satō. Nel 1995, il manga vinse il Kodansha Manga Award nella categoria shōnen. [1] È uno dei primi manga gialli, genere raro nel fumetto giapponese, iniziato prima del più famoso Detective Conan. Seimaru Amagi ha scritto anche una serie di light novel derivata dal manga.

Kindaichi è anche stato adattato per una serie TV anime di 148 episodi fra il 1997 e il 2000 e una seconda serie, intitolata Kindaichi shōnen no jikenbo R (returns), in corso dal 2014, più due film d'animazione, due episodi speciali televisivi e due episodi OAV. Toei Animation si occupa dell'adattamento anime delle serie di Kindaichi. Dalla serie sono state tratte anche quattro serie televisive live action ( dorama) fra il 1995 e il 2014, un film live action e sei film per la televisione anch'essi dal vivo. Inoltre, sette videogiochi sono stati tratti dalla serie.