Vetrina
Vetrina
Plain of Marathon 1.jpg

La battaglia di Maratona (in greco antico: ἡ ἐν Μαραθῶνι μάχη, he en Marathôni máche) fu combattuta nell'agosto o nel settembre 490 a.C. nell'ambito della prima guerra persiana e vide contrapposte le forze della polis di Atene, appoggiate da quelle di Platea e comandate dal polemarco Callimaco, a quelle dell'impero persiano, comandate dai generali Dati e Artaferne.

L'origine dello scontro va cercata nel supporto militare che le poleis greche di Atene ed Eretria avevano dato alle colonie elleniche della Ionia quando esse si erano ribellate all'impero. Deciso a punirle duramente, il re Dario I di Persia organizzò una spedizione militare che fu intrapresa nel 490 a.C.: sottomesse le isole Cicladi e raggiunta via mare l'isola di Eubea, i due comandanti sbarcarono un contingente che assediò e distrusse la città di Eretria; la flotta proseguì verso l'Attica, approdando in una piana costiera presso la città di Maratona. Saputo dello sbarco, le forze ateniesi insieme a un manipolo di opliti di Platea si affrettarono verso la piana con l'intento di bloccare l'avanzata del più numeroso esercito persiano. Una volta deciso di dare battaglia, gli Ateniesi riuscirono ad accerchiare il nemico che, preso dal panico, fuggì disordinatamente alle navi, decretando così la propria disfatta. Reimbarcatisi, i Persiani circumnavigarono Capo Sunio progettando di portare l'attacco direttamente alla sguarnita Atene, ma l'esercito ateniese guidato dallo stratego Milziade, precipitandosi verso la città a marce forzate, poté sventare lo sbarco persiano sulla costa presso il Pireo. Fallita la sorpresa, gli aggressori tornarono in Asia Minore coi prigionieri catturati a Eretria.

La battaglia di Maratona è famosa anche per la leggenda dell'emerodromo Fidippide che, secondo Luciano di Samosata, avrebbe corso ininterrottamente da Maratona ad Atene per annunciare la vittoria e, giuntovi, sarebbe morto per lo sforzo. Pur trattandosi di una commistione di più storie antiche, il mito di tale impresa è resistito nei secoli fino a ispirare l'ideazione della gara podistica della maratona, che nel 1896 fu introdotta nel programma ufficiale della prima edizione dei giochi olimpici moderni tenutisi ad Atene.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Illustrazione popolare 1898 - Artiglieria in Piazza Duomo.jpg

I moti di Milano furono una rivolta contro il governo di parte della popolazione di Milano che si svolse tra il 6 e il 9 maggio del 1898. Gli scontri avvennero a seguito di manifestazioni da parte di lavoratori che scesero in strada contro la polizia e i militari per protestare contro le condizioni di lavoro e l'aumento del prezzo del pane dei mesi precedenti, come avvenne anche in altre città italiane nello stesso periodo.

Le notizie da Milano portarono il governo a dichiarare lo stato d'assedio con il passaggio di poteri al generale Fiorenzo Bava Beccaris. Egli agì duramente fin dall'inizio per soffocare ogni possibile forma di protesta; l'utilizzo indiscriminato delle armi da fuoco e, in particolare, di cannoni all'interno della città portarono il risultato desiderato, ma anche numerose vittime, spesso semplici astanti. I «cannoni di Bava Beccaris» passarono alla storia come simbolo di un'insensata e sanguinosa repressione.

Gli avvenimenti furono considerati parte della reazione conservatrice alla svolta politica in atto all'epoca in Italia, «un colpo di coda, l'ultimo sussulto degli ambienti retrivi di Corte, della destra liberale incline al "principato costituzionale" alla prussiana, dei fautori della interpretazione restrittiva dello Statuto albertino».

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Cukrová homole 001.jpg

Il pan di zucchero o cono di zucchero è la tradizionale forma a cono con la punta arrotondata utilizzata per la produzione e vendita dello zucchero raffinato fino alla fine del XIX secolo, quando venne introdotto lo zucchero semolato (cioè macinato e ridotto in polvere) o in zolletta.

Il cono di zucchero con punta arrotondata era il prodotto finale del processo di raffinazione della melassa scura, importata dalle regioni di coltivazione della canna da zucchero (Caraibi e Brasile), che la faceva diventare zucchero bianco: dopo l'ebollizione finale, il prodotto veniva granulato e infine raffreddato in stampi di forma conica e capovolti, da cui la forma del panetto di zucchero.

Il pan di zucchero viene ancora prodotto per usi tradizionali in alcuni paesi, come ad esempio in Germania, Iran e Marocco.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Giordano Bruno.jpg
Giordano Bruno

Nati il 17 febbraio...
Arcangelo Corelli (1653)
Vincenzo Pucitta (1778)
Michael Jordan (1963)

... e morti
Mesrop Mashtots (440)
Giordano Bruno (1600)
Louis Marchand (1732)

In questo giorno accadde...
197 – L'imperatore romano Settimio Severo sconfigge il suo rivale Clodio Albino nella battaglia di Lugdunum, assicurandosi il pieno controllo sull'Impero romano.
1600Giordano Bruno, accusato di eresia, viene messo al rogo a Roma.
1867 – La prima nave attraversa il canale di Suez.
1925 – Esce la prima edizione dell'Enciclopedia Treccani.
1977Luciano Lama viene violentemente contestato all'università di Roma da giovani aderenti a posizioni extraparlamentari.

Oggi ricorre: i valdesi ricordano la concessione delle lettere patenti del 1848. La Chiesa cattolica celebra la memoria dei sette santi fondatori dell'Ordine dei servi di Maria. La religione romana festeggiava i Quirinalia in onore di Quirino e l'ultimo giorno dei Fornacalia in onore di Fornace.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 17 febbraio 2019): English (inglese) (5.808.320+) ·Binisaya (cebuano) (5.377.501+) ·Svenska (svedese) (3.754.744+) ·Deutsch (tedesco) (2.273.258+) ·Français (francese) (2.082.598+) ·Nederlands (olandese) (1.958.280+) ·Русский (russo) (1.529.673+) ·Italiano (1 506 083) ·Español (spagnolo) (1.505.685+) ·Polski (polacco) (1.320.557+)

Dal mondo di Wikipedia: Català (catalano) · Bahasa Indonesia (indonesiano) · नेपाल भाषा (newari) · Latina (latino) · Latviešu (lettone) · Sicilianu (siciliano) · Чăваш (ciuvascio) · ಕನ್ನಡ (kannada) · Қазақша (kazako) · Иронау (osseto) · Sámegiella (sami settentrionale) · पाऴि (pali) · Hawai`i (hawaiiano) · Fiji Hindi (hindi delle Figi) · Zeêuws (zelandese) · Удмурт кыл (udmurto) · 𐌲𐌿𐍄𐌰𐍂𐌰𐌶𐌳𐌰 (gotico) · Kalaallisut (groenlandese o kalaallisut) · རྫོང་ཁ་ (dzongkha)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e libera.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, ad ora Wikipedia è disponibile in oltre 290 lingue.Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

I contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo adottando però la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 1 783 460 utenti registrati, dei quali 9 034 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 110 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Lavori in corso
Lavori in corso

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Wikimedia-logo-meta.svg Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Rapina al treno a Fairbank)

Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote

La natura ha assegnato a tutti ali squisite secondo necessità, ma sono davvero pochissimi coloro che sanno dispiegarle per solcare e battere quell'aria che invita e si presta a essere battuta per volare non meno di quanto sembri opporsi a essere solcata: infatti dopo che con fatica l'avrai smossa solcandola, questa, non ingrata, ti spingerà avanti sostenendoti.
Giordano Bruno

Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons
Landscape in Peyriac-de-Mer, february 2018 (05).jpg

Un pontile sulle vecchie saline di Peyriac-de-Mer, Francia.

Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinotizie
Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource

Maia
Gabriele D'Annunzio,
Milano, Fratelli Treves Editori, 1908.

D'Annunzio - Laudi, I.djvu
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Destinazione del mese su Wikivoyage

Chamonix-Mont-Blanc

Aiguille du Midi sommet nord depuis le sommet sud (cropped).jpg

Importante stazione sciistica dell'Alta-Savoia, ai piedi del Monte Bianco, Chamonix-Mont-Blanc è conosciuta in tutto il mondo. È stata "Città alpina" dell'anno nel 2015.

Wikiversity-logo-it.svg La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Wikiversity-logo-it.svgInizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...

En otros idiomas
беларуская: Галоўная_старонка
català: Portada
нохчийн: Коьрта_агӀо
Cebuano: Unang_Panid
čeština: Hlavní_strana
dansk: Forside
Ελληνικά: Πύλη:Κύρια
English: Main_Page
eesti: Esileht
euskara: Azala
galego: Portada
עברית: עמוד_ראשי
hrvatski: Glavna_stranica
magyar: Kezdőlap
հայերեն: Գլխավոր_էջ
Bahasa Indonesia: Halaman_Utama
қазақша: Басты_бет
Baso Minangkabau: Laman_Utamo
Bahasa Melayu: Laman_Utama
Nederlands: Hoofdpagina
norsk nynorsk: Hovudside
srpskohrvatski / српскохрватски: Glavna_stranica
slovenčina: Hlavná_stránka
slovenščina: Glavna_stran
српски / srpski: Главна_страна
Türkçe: Ana_Sayfa
українська: Головна_сторінка
oʻzbekcha/ўзбекча: Bosh_Sahifa
Tiếng Việt: Trang_Chính
Bân-lâm-gú: Thâu-ia̍h